Palermo

Ragazzina 16enne “costretta a prostituirsi dal fidanzato”: rischiano due poliziotti e un avvocato

Secondo quanto scrive Repubblica Palermo la Procura del capoluogo siciliano avrebbe notificato l’avviso di chisura delle indagini per gli indagati nella vicenda della baby squillo palermitana che sarebbe stata costretta a prostituirsi dall’ex fidanzato Dario Nicolicchia. Tra i le persone destinatarie anche due poliziotti e un avvocato, oltre che un dentista e il titolare di un sexishop. Anche l’ex fidanzato Dario Nicolicchia è coinvolto nella storia, dunque indagato, con numerosi indizi a suo carico. Secondo l’ipotesi di accusa avrebbe adescato i clienti su facebook.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top