Arrestato dopo inseguimento uno spacciatore

Redazione

Catania

Arrestato dopo inseguimento uno spacciatore

di Redazione
Pubblicato il Gen 16, 2017
Arrestato dopo inseguimento uno spacciatore

Nel pomeriggio di ieri, agenti delle Volanti dell’Upgsp di Catania, nel quartiere Librino hanno arresto l’incensurato Salvatore Rotatore 31 anni, responsabile di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Intorno alle 14.40, i poliziotti, transitando per viale Castagnola, hanno notato un individuo, colloquiare con un’altra persona che aveva estratto da una busta di plastica un involucro in carta d’alluminio, consegnandolo al suo interlocutore in cambio di denaro. Intuendo che fosse in atto un’attività di spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti sono intervenuti, lanciandosi all’inseguimento dello spacciatore che, accortosi della pattuglia, è fuggito nascondendosi nei garage sottostanti il palazzo per far perdere le proprie tracce e per disfarsi della busta. L’uomo è stato presto bloccato e identificato; è stata anche recuperata la busta di cui si era disfatto che conteneva 43 dosi di marijuana, 19 dosi di hashish, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.

A seguito della perquisizione personale il Rotatore è stato trovato in possesso della somma di 50 euro che sono stati sequestrati in quanto provento dell’attività di spaccio. Su disposizione del Pm di turno, l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza del giudizio per direttissima.


Dal Web


  • Catania

    M5S, stasera i nomi dei candidati al Parlamento: chi corre in provincia di Agrigento

    Pubblicato il 21 01 2018

    Erano tre le preferenze che ciascun iscritto poteva esprimere nei confronti di un candidato. Un sistema sicuramente innovativo nel panorama democratico italiano che - però - ha presentato anche alcune problematiche “tecniche”: soprattutto nelle prime ore di mercoledì - primo giorno di votazion..

    Continua a Leggere

  • Catania

    Porto Empedocle, secondo giorno di sciopero degli operatori ecologici

    Pubblicato il 21 01 2018

    Niente raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle per il secondo giorno di fila: non c’è stata la fumata bianca dopo l’incontro - avvenuto nella mattinata di ieri - tra il primo cittadino Ida Carmina e i lavoratori che protestano per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Secondo giorno di sciope..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361