Agrigento, casa “a luci rosse” in via Imera: trovati gli “attrezzi” del mestiere

Redazione

Agrigento

Agrigento, casa “a luci rosse” in via Imera: trovati gli “attrezzi” del mestiere

di Redazione
Pubblicato il Gen 19, 2017

Emergo particolari sul blitz della Polizia di Stato di Agrigento che, nei giorni scorsi, ha individuato e chiuso una casa di appuntamenti, in via Imera, gestita da due donne di nazionalità cinese, rispettivamente di anni 49 e 39 anni, poi espulse.

Durante la perquisizione in una stanza sembra sia stato trovato materiale pornografico, profilattici e alcuni telefonini. Le tariffe variavano da 50 a 100 euro, a seconda della prestazione, e per attirare la clientela si utilizzavano siti internet con annunci espliciti: “bella ragazzoa orientale, sexy, dolce, disponibile e molto passionale”.

Gli inquirenti stanno valutando anche la posizione del proprietario dell’appartamento che sembra abbia affittato i locali senza regolare contratto.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361