Agrigento

Akragas, la palla passa al campo: domani sfida salvezza con la Reggina. Zanini: “Onorerò questa maglia”

Nonostante la questione societaria sia l’argomento che negli ultimi tempi tiene banco in casa Akragas – con l’ultimatum del presidente Silvio Alessi che da tempo fino all’inizio della prossima settimana “altrimenti si prenderanno decisioni dolorose” – la palla passa inevitabilmente al campo. 

E la partita di domani contro la Reggina, calcio di inizio ore 16.30 allo Stadio “Granillo” di Reggio Calabria, è una di quelle che può cambiarti la stagione. Si, perché entrambe le compagini stanno lottando con le unghia e con i denti per aggrapparsi ancora alle speranze di salvezza e, inevitabilmente, l’incontro di domani è uno scontro diretto bello e buono.

Come si diceva, l’ultimo mese in casa Akragas è stato davvero travagliato dal punto di vista societario con lo spettro di un pesante ridimensionamento – con lo smantellamento dell’attuale rosa – incombe sulla squadra. E, in effetti, l’Akragas ha perso nella sessione invernale del mercato alcuni “pezzi pregiati“: il capitano, Daniele Marino, e Francesco Salandria. Altri sono i nomi al centro di trattative di mercato.

Uno di questi è sicuramente Matteo Zanini. Quest’ultimo presentatosi in conferenza stampa quest’oggi, non ha affatto smentito le voci che girano: “Mi chiamano tante squadre ogni giorno ma fin quando sono un tesserato dell’Akragas darò tutto per questa maglia”. Chiaramente in queste logiche di mercato – ancor di più in una situazione come quella dell’Akragas – è la società ad avere l’ultima parola in capitolo: “Se la dirigenza mi dice di restare fino a giugno, ovviamente sarò felice. Se si mostrasse l’esigenza per il club di far cassa con la mia cessione, dovrò inevitabilmente guardarmi intorno”.

Presente all’incontro con i giornalisti anche il giovane centrale difensivo, Luigi Carillo: “Se la cessione di Marino mi responsabilizza? Daniele ci ha lasciato tanti consigli e noi li seguiremo. La partita di domani? Loro vogliono punti e noi altrettanto. Sarà una grande sfida”.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top