Sciacca, dopo la “bomba d’acqua” restano i danni pari a 10 milioni

Redazione

IN EVIDENZA

Sciacca, dopo la “bomba d’acqua” restano i danni pari a 10 milioni

di Redazione
Pubblicato il Gen 24, 2017
Sciacca, dopo la “bomba d’acqua” restano i danni pari a 10 milioni

Potrebbero ammontare a 10 milioni di euro i danni subiti dal territorio di Sciacca dopo la bomba d’acqua abbattutasi sulla cittadina termale la scorsa domenica. LO scrive il quotidiano Giornale di Sicilia, in un articolo pubblicato quest amattina. Smottamenti, strade allagate, una voragine che si è aperta in una una arteria cittadina, probabilmente a causa del maltempo. Le scuole oggi sono rimaste chiuse e tutti gli enti preposti sono al lavoro per monitorare la situazione e fare una stima definitiva dello strascico di devastazione lasciato dalla pioggia.


Dal Web


  • IN EVIDENZA

    M5S, stasera i nomi dei candidati al Parlamento: chi corre in provincia di Agrigento

    Pubblicato il 21 01 2018

    Erano tre le preferenze che ciascun iscritto poteva esprimere nei confronti di un candidato. Un sistema sicuramente innovativo nel panorama democratico italiano che - però - ha presentato anche alcune problematiche “tecniche”: soprattutto nelle prime ore di mercoledì - primo giorno di votazion..

    Continua a Leggere

  • IN EVIDENZA

    Porto Empedocle, secondo giorno di sciopero degli operatori ecologici

    Pubblicato il 21 01 2018

    Niente raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle per il secondo giorno di fila: non c’è stata la fumata bianca dopo l’incontro - avvenuto nella mattinata di ieri - tra il primo cittadino Ida Carmina e i lavoratori che protestano per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Secondo giorno di sciope..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361