Porto Empedocle, lite con coltellate, confermati 6 anni di carcere a Gangarossa

Porto Empedocle, lite con coltellate, confermati 6 anni di carcere a Gangarossa

0
SHARE

La Corte di Cassazione ha rigettato il ricordo della difesa di Giuseppe Gangarossa, 53 anni, pescatore di Porto Empedocle, rendendo, in tal modo, definitiva la sentenza di condanna a sei anni di carcere.

L’episodio risale qualche anno fa, quando, forse dopo avere bevuto un po’ troppo inizia a litigare con altri avventori del bar dell’Altipiano Lanterna.

La discussione sembra finita là e invece c’è un seguito. Gangarossa e i ragazzi coinvolti nel litigio vanno via ma tutti si ritrovano poco dopo, attorno alle 22,30, nella centrale via Roma. A quel punto Gangarossa estrae un coltellino e colpisce uno dei due ragazzi all’addome e alla schiena. Gangarossa è stato bloccato subito dopo dai poliziotti del commissariato. Il giovane aggredito, che si è costituito parte civile e ottenuto il diritto al risarcimento del danno, riportò la lacerazione del fegato e rischiò di morire.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *