Favara, tentato omicidio: “sparò ad un uomo”, condannato 27enne

Favara, tentato omicidio: “sparò ad un uomo”, condannato 27enne

0
SHARE

Il Tribunale di Agrigento ha condannato Giuseppe Fanara, di 27 anni, di Favara, alla pena di sei anni di carcere per l’accusa di tentato omicidio, lesioni personali e porto illegale d’arma da fuoco. L’uomo era finito a processo per una vicenda legata al pagamento di un lavoro a due extracomunitari, uno dei quali fu ferito, lavoro che consisteva nel raccogliere balle di fieno in un terreno agricolo nei pressi della cittadina agrigentina. L’altro, invece, sempre secondo l’accusa, fu picchiato. Fanara, che fu arrestato il 26 maggio dello scorso anno, è stato condannato a risarcire la vittima del tentato omcidio con 7 mila euro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY