Canicattì

Canicattì, pedinamenti e persecuzioni all’ex moglie: condannato un 45enne

Il Tribunale di Agrigento ha condannato a 2 anno e 8 mesi di reclusione un uomo di 45 anni, di Canicattì, per il reato di stalking. L’uomo avrebbe persequitato l’ex moglie quando quest’ultima decise di interrompere la relazione congiugale.La vicenda risale a diversi anni fa e per i fatti contestati il 45renne non è stato mai arrestato. La donna ha dichiarato nella denuncia sporta alle orze dell’ordine di essere stata picchiata e maltrattata tanto da aver maturato l’intenzione di lasciare il marito che avrebbe iniziato, così, una vera e propria persecuzione fatta di pedinamenti, telefonate anonime e minacce. L’imputato oltre alla condanna dovrà versare all’ex moglie una somma di 5.000 euro quale anticipo del risarcimento del danno causato. L’uomo è stato assolto dall’accusa di maltrattamenti e violenza sessuale.

mi-piace

Loading…

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top