PRIMO PIANO

Blitz antiassenteismo all’ospedale di Ribera: gli indagati fanno scena muta davanti al giudice

Sono iniziati gli interrogatori di garanzia degli indagati dell’inchiesta “Ghost rider” della Guardia di finanza di Sciacca e coordinata dalla locale Procura della Repubblica, su presunti casi di assenteismo all’ospedale “Fratelli Parlapiano” di Ribera. Hanno deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere alle domande del gup del Tribunale di Sciacca, il consigliere comunale di Ribera, Davide Caico, 46 anni, e il consigliere comunale di Cianciana, Felice Milioto. Stessa decisione è stata presa anche da altri coinvolti nell’inchiesta: Serafino Galletta, 69 anni, medico, Silvana Galletta, 62 anni, medico, Vincenzo Caternicchia, 57 anni, riberese, Carmelo Tortorici, 60 anni, anche lui di Ribera. In totale sono 27 le persone indagate. Uno di loro, Giovanni Mariù, 6t6 anni, di Gela, ma residente a Ribera, sarà interrogato entro sabato, per rogatoria, in quanto si trova al nord.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top