Macabro ritrovamento, una zampa mozzata tra i bagnanti di una spiaggia

Redazione

Caltanissetta

Macabro ritrovamento, una zampa mozzata tra i bagnanti di una spiaggia

di Redazione
Pubblicato il Lug 13, 2017
Macabro ritrovamento, una zampa mozzata tra i bagnanti di una spiaggia

Macabro ritrovamento, ieri pomeriggio, in una spiaggia di Gela, in provincia di Caltanissetta. Una zampa mozzata è stata rinvenuta dai bagnanti in un pontile, bagnanti che hanno immediatamente avvisato le forze dell’ordine.
Sul posto sono arrivati i militari della Capitaneria di porto e gli agenti di Polizia. Bocche cucite per il momento. Le forze stanno effettuando i rilievi; si indaga sulla natura dell’episodio: se si tratti di una intimidazione o di una bravata. Il pomeriggio dei bagnanti è stato di certo reso diverso da questa macabra scoperta.

mi-piace

Loading…


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361