Favara

Favara, consiglio comunale “rovente”: duro attacco della minoranza alla sindaca

Consiglio comunale “rovente”, ieri sera, a Favara. Quasi tutta la seduta è stata caratterizzata dalla richieste della minoranza di chiarimenti circa le dichiarazioni fatte alcuni giorni fa dal sindaco Anna Alba alla convention del Movimento 5 Stelle su presunte “proposte indecenti” ricevute. Non è stato trattato alcun punto all’ordine del giorno e i consiglieri che via via si sono succeduti hanno chiesto un approfondimento sulla vicenda e le scuse del primo cittadino che, a loro dire, avrebbe leso la loro immagine. Duri gli attacchi ad Anna Alba la quale, da parte sua ha detto: “La corruzione di cui parlavo alla convention non ha nulla di penalmente perseguibile ma penalmente sì”, essendoci, per il primo cittadino, il tentativo di riaffermare vecchie logiche politiche. Anna Alba ha auspicato un clima più sereno. Clima che dopo l’intervento della Pentastellata in realtà si è surriscaldato con consiglieri che hanno minacciato di incatenarsi, qualcuno che ha annunciato querele e qualcuno che ha chiesto persino le dimissioni.

mi-piace

Loading…

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top