Agrigento

Agrigento, giovane con ustioni gravi trasportato in elicottero a Catania: bruciature gravi ma si salverà

E’ stato trasferito nel reparto ustionati dell’ospedale Cannizzaro di Catania, il giovane di 26 anni, che secondo i carabinieri, che lo hanno per questo denuncaito alla Procura della Repubblica di Agrigento, avrebbe provocato un incendio nell’area della Valle dei Templi dopo che, in compagni di un altro ragazzo di 20 anni, anche lui deferito all’autorità giudiziaria, avrebbe appiccato il fuoco ad una matassa di cavi elettrici per ricavarne rame. Il ragazzo è stato colpito da una fiammata e per questo ha riportato delle ustioni in diverse parti del corpo, ustioni giudicate serie dai medici dell’ospedale catanese dove il ragazzo è giunto successiamente al primo ricovero avvenuto al San Giovanni di Dio di Agrigento. Qui i medici avendo constatato le gravità delle bruciature hanno disposto l’immediato trasporto a Catania dove l’agrigentino è stato immediatamente ricoverato e sottoposto alle prime terapie. Il 26enne è giunto al Cannizzaro in elicottero e non verserebbe in pericolo di vita.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top