Licata

Licata, trovato siluro sulla spiaggia Rocca: sarà fatto brillare da palombari

“Questa mattina, alle prime luci dell’alba è stato eseguito un ulteriore e più approfondito sopralluogo, con verifica in mare ed immersione a cura di personale abilitato di questo Comando, confermando che trattasi di siluro, di presumibile fattura statunitense e risalente probabilmente all’ultimo conflitto mondiale. L’ordigno è stato delimitato con gavitelli in mare e tutta l’area di interdizione è segnalata in spiaggia con appositi cartelli di pericolo e visibili transennamenti che ne vietano ogni transito. Nei prossimi giorni avverrà l’intervento di bonifica, a beneficio della pubblica incolumità”. Con questa nota la capitaneria di Porto di Licata ha chiarito l’identità dell’oggetto ritrovato ieri in prossimità della spiaggia della Rocca. L’ordino, che insiste a 20 metri dalla riva, sarà fatto brillare dai palombari del Gruppo Operativo Subacquei in servizio presso il Nucleo Sdai (Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi) della Marina Militare.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top