Provincia

Realmonte, riaperti dopo 30 anni gli scavi alla Villa Romana, fatta importante scoperta

Riaprono dopo trent’anni gli scavi alla villa romana di Durrueli, a Realmonte, grazie ad un progetto di ricerca congiunto fra la Soprintendenza di Agrigento e l’Università South Florda.

Lo scavo ha avuto l’obiettivo di re-interpretare le intricate vicende edilizie attraverso cui la villa è andata incontro tra il I e II secolo d.C., facendo emergere un’importante occupazione di epoca bizantina, del tutto sconosciuta fino ad ora, caratterizzata da una sostanziale modificazione di alcuni abimenti della villa. Grande importanza ha la scoperta di un vasto complesso per la produzione della ceramica. Soddisfazione della Soprintendente Costantino.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top