Assenteismo al Comune di Villafranca, il medico arrestato fa scena muta dal Gip, annullata ordinanza per un altro indagato

Redazione

Apertura

Assenteismo al Comune di Villafranca, il medico arrestato fa scena muta dal Gip, annullata ordinanza per un altro indagato

di Redazione
Pubblicato il Lug 26, 2017
Assenteismo al Comune di Villafranca, il medico arrestato fa scena muta dal Gip, annullata ordinanza per un altro indagato

Assenteismo al Comune di Villafranca Sicula: il gup del Tribunale di Sciacca, Rosario Di Gioia, ha revocato la misura cautelare nei confronti di uno dei coinvolti nell’inchiesta, Vito Perricone, 61 anni, al quale è stato annullato l’ordine di presentazione alla polizia giudiziaria. Nell’inchiesta furono coinvolti dieci dipendenti comunali e un medico, l’unico a finire in manette e posto ai domiciliari.  La revoca per Perricone è arrivata dopo l’interrogatorio di garanzia. E proprio nell’interrogatorio di garanzia, Paolo Girgenti, 60 anni, anche lui dipendente al Comune di Villafranca e anche lui coinvolto nell’inchiesta, si è avvalso della facoltà di non rispondere, così come il medico Gaetano Montana, 63 anni, accusato di aver prodotto certificati medici a pazienti che non avrebbe visitato.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361