Strillone

Agrigento, omicidio del meccanico di Favara: importanti “accertamenti” della Scientifica

Una serie di accertamenti tecnici irripetibili, di tipo biologico e di evidenziazione di impronte, saranno effettuati il prossimo anno, giorno 13 febbraio, nei laboratori della Polizia scientifica di Palermo. Lo scrive il quotidiano La Sicilia in edicola questa mattina che riporta di un avviso notificato a Giovanni Riggio, il giovane di 27 anni reo confesso dell’omicidio del meccanico favarese Giuseppe Matina avvenuto lo scorso 6 maggio in un magazzino di contrada San Benedetto ad Agrigento. Subito dopo l’assassinio Riggio da Agrigento si recò a Palermo, città di origine del giovane, dove si costituì.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top