Agrigento, sorgeranno altri 2 centri di accoglienza, sale la protesta. Il sindaco Firetto: “Basta”

Redazione

Agrigento

Agrigento, sorgeranno altri 2 centri di accoglienza, sale la protesta. Il sindaco Firetto: “Basta”

di Redazione
Pubblicato il Lug 30, 2017
Agrigento, sorgeranno altri 2 centri di accoglienza, sale la protesta. Il sindaco Firetto: “Basta”

Proteste per la decisione della Regione Siciliana di autorizzare, ad Agrigento, due nuovi centri di accoglienza per minori non accompagnati complessivi 500 posti. Le strutture che hanno il placet della Regione sorgeranno in via Picone e in via Cavaleri Magazzeni. Sulla questione si alza, soprattutto via Facebook, la voce dei contrari al provvedimento, di cittadini stufi di queste aperture, ed è da registrare la netta presa di posizione del sindaco della Città dei Templi, Calogero Firetto: “Nessun nuovo centro di accoglienza, dice il primo cittadino, Agrigento ha già superato il rapporto previsto nell’accordo tra Anci e Governo sull’accoglienza. Siamo abbondantemente sopra i parametri fissati da quell’accordo. Abbiamo fatto molto di più”.

mi-piace

Loading…


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361