Ruba del basolato lavico: croato in manette

Redazione

Catania

Ruba del basolato lavico: croato in manette

di Redazione
Pubblicato il Lug 31, 2017
Ruba del basolato lavico: croato in manette

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Acireale hanno arrestato nella flagranza il 60enne croato Ivan Jagic, residente e Belpasso, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, poiché ritenuto responsabile di furo aggravato.
L’equipaggio della “gazzella” lo ha sorpreso ieri sera mentre caricava in auto – una Fiat Panda – delle basole di pietra lavica asportate poco prima da una traversina privata della Via Ronzini a Trecastagni.
La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario mentre l’arrestato, in attesa di giudizio, è stato relegato agli arresti domiciliari.
L’autovettura, priva di copertura assicurativa, è stata sequestrata come peraltro gli attrezzi utilizzati.
mi-piace

Loading…

ivan-jagic


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361