Arrestato pusher che vendeva la droga ai minori

Redazione

Catania

Arrestato pusher che vendeva la droga ai minori

di Redazione
Pubblicato il Set 15, 2018
Arrestato pusher che vendeva la droga ai minori

Personale del Commissariato Borgo-Ognina, su disposizione del Questore di Catania Alberto Francini, ha effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio  finalizzato al contrasto del dilagante ed allarmante fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti a minori.

In particolare, tale attività ha consentito di arrestare il pregiudicato Salvatore Salemi,   27 anni,  sorpreso dagli agenti in pieno centro storico a cedere sostanza stupefacente a soggetti ancora minorenni.

L’immediata perquisizione presso il domicilio dello spacciatore consentiva altresì di rinvenire e sottoporre a sequestro numerose stecche di marijuana. Per tali ragioni l’uomo veniva dichiarato in stato di arresto per spaccio di sostanze stupefacenti a minori e su disposizione del P.M. di turno condotto presso la casa circondariale di Piazza Lanza.

Quanto al modus operandi, il Salemi (soprannominato “Mec” perché consegnava la droga nei pressi di un fast food della catena Mc Donald) veniva contattato dagli acquirenti via telefono tramite l’applicazione  “Whats app”;  una volta ricevuto l’ordine era solito effettuare lui stesso la consegna oppure inviare un complice (subito rintracciato ed indagato).

Da un controllo effettuato sul telefono dello spacciatore emergeva un elevatissimo  numero di messaggi intercorsi con gli acquirenti per stabilire la quantità, il luogo e l’ora della consegna della droga. Addirittura, in un messaggio, il Salemi si scusava con un acquirente minorenne per un ritardo nella consegna, ricevendo come risposta l’emoticon raffigurante un cuore e la frase “va bene vita, grazie”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04