651 piante di canapa in serra, fucile a canne mozze e proiettili: arrestati due fratelli

Redazione

Cronaca

651 piante di canapa in serra, fucile a canne mozze e proiettili: arrestati due fratelli

di Redazione
Pubblicato il Set 28, 2017
651 piante di canapa in serra, fucile a canne mozze e proiettili: arrestati due fratelli

Due fratelli di 43 e 47 anni, Antonino e Francesco Corte, sono stati arrestati a Poggioreale (Trapani) dai carabinieri di Castelvetrano perchè coltivavano 651 piante di canapa indica in un ovile adibito a serra.

Droga: serra di canapa nel Trapanese

Trovati anche un fucile a canne mozze calibro 12., marca Franchi, con matricola abrasa, e 8 cartucce dello stesso calibro. L’impianto elettrico era allacciato abusivamente alla rete pubblica con l’utilizzo di cavi e 54 trasformatori.
Quanto rinvenuto veniva sottoposto a sequestro. I due sono stati condotti nel carcere di Sciacca; nella citta’ dell’Agrigentino sara’ celebrato il processo per direttissima.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361