Cronaca

Abusa di una ragazzina di 16 anni, arrestato extracomunitario

Abusava di una sedicenne nigeriana e la faceva prostituire. E’ finito in manette un libico di 32 anni, accusato di riduzione in schiavitu’, prostituzione minorile e violenza sessuale. L’uomo, secondo quanto emerso dalle indagini, avrebbe mantenuto la giovane in uno stato di soggezione dal luglio 2016 a oggi, abusando di lei e costringendola a prostituirsi ad Acate. Le indagini, partite da una segnalazione al 112, ha posto fine all’incubo della ragazzina che ora si trova in un luogo protetto per essere poi trasferita in un centro per minorenni. Il libico, invece, sottoposto a fermo di polizia giudiziaria, e’ stato condotto nel carcere di Ragusa, a disposizione del sostituto procuratore Giulia Bisello.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top