Abusi sessuali sulla figlia di 12 anni, condannato a 6 anni di carcere

Redazione

Palermo

Abusi sessuali sulla figlia di 12 anni, condannato a 6 anni di carcere

di Redazione
Pubblicato il Gen 16, 2018
Abusi sessuali sulla figlia di 12 anni, condannato a 6 anni di carcere

Il  gup di Palermo Nicola Aiello ha condannato a sei anni un uomo accusato di maltrattamenti e abusi sessuali sulla figlia. I fatti risalgono al 2014, quando la vittima aveva 12 anni. A raccontare le violenze e’ stata la ragazzina che nel suo racconto, durante un incidente probatorio, ha detto che il padre, 52 anni, per due volte sarebbe entrato nella sua stanza mentre era a letto e avrebbe sfregato il suo corpo contro quello della bambina.

Condannata anche la moglie che ha avuto 1 anno e 4 mesi (pena sospesa) per maltrattamenti. Dopo il 2014, la ragazzina e suo fratello sono stati affidati a una comunita’ per minori, viste le condizioni di disagio sociale nelle quali erano costretti a vivere. Li’, parlando con una psicologa, sono venuti fuori i maltrattamenti subiti negli anni. Sia la madre che il padre avrebbero spesso insultato i figli e sarebbe volato qualche schiaffo. Poi, dopo qualche tempo, la vittima degli abusi e’ riuscita a raccontare cio’ che ha subito.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361