Abusivismo e demolizioni ad Agrigento: il 12 ottobre ruspe al Principessa Zaira

Abusivismo e demolizioni ad Agrigento: il 12 ottobre ruspe al Principessa Zaira

604 views
0
SHARE
Principessa Zaira, ingresso ed insegna

Il prossimo 12 ottobre verranno demolite i manufatti abusivi realizzati in via Afrodite, tra Villaggio Peruzzo e San Leone nell’area di pertinenza dell’ex locale pubblico “Principessa Zaira”.
Il proprietario dell’immobile, Giovanni Scibetta, è stato ritualmente avvisato e se non provvederà autonomamente, l’intervento di demolizione sarà coattivo con aggravio delle spese a carico dello Scibetta.
Si mette un punto fermo, dunque, alla vicenda legata alla demolizione degli abusi edilizi del Principessa Zaira con tanto di polemiche alimentate dall’avv. Giuseppe Arnone ed interventi delle forze dell’ordine. La demolizione dei manufatti abusivi è stata resa possibile grazie anche ad un provvedimento giudiziario del giudice dell’esecuzione Francesco Gallegra che ha respinto la richiesta di sospensione dell’abbattimento degli abusi edilizi.
Il prossimo 12 ottobre, dunque, le ruspe della ditta Capobianco torneranno in azione in via Afrodite, presente la forza pubblica, per completare il primo pacchetto di demolizioni, otto in tutto, e dare il via al secondo piano di demolizioni che riguarda 14 manufatti abusivi. Esattamente come aveva richiesto la Procura della Repubblica di Agrigento.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *