Apertura

Abusivismo, ripartono le ruspe a Licata: sarà abbattuta villa leader “Comitato tutela casa”

Le ruspe della ditta Patriarca sono tornate in contrada Pisciotto a Licata (Ag) dove, nelle scorse settimane, sono stati gia’ demoliti tre immobili abusivi. Fra qualche ora verra’ rasa al suolo la villa di Angelo Curella che e’ il presidente del “Comitato per la tutela della casa”, organismo al quale sono iscritti 80 ex proprietari di immobili abusivi da demolire. In contrada Pisciotto, oltre ai tecnici del Comune e alle forze dell’ordine, ci sono una ventina di rappresentanti del comitato e l’avvocato Giuseppe Arnone che, negli scorsi mesi, ha assistito i titolari di alcuni immobili da abbattere. Arnone ha annunciato la presentazione di un ricorso al giudice delle esecuzioni.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top