Accusato di abusi sessuali su ragazzini, meccanico agrigentino si difende: “Non è vero”

Redazione

PRIMO PIANO

Accusato di abusi sessuali su ragazzini, meccanico agrigentino si difende: “Non è vero”

di Redazione
Pubblicato il Mar 18, 2017
Accusato di abusi sessuali su ragazzini, meccanico agrigentino si difende: “Non è vero”

Si è difeso dall’infamante accusa di aver abusato sessualmente di due ragazzini. A farlo è stato Vito Mangiaracina, 64 anni, di Sambuca di Sicilia, il meccanico finito a processo per una vicenda di presunti abusi compiuti ai danni di minori. In aula, a porte chiuse, davanti ai giudici del Tribunale di Sciacca, l’uomo si è difeso respingendo ogni accusa. “Non ho mai abusato dei ragazzini” ha detto. Mangiaracina è in carcere dall’ottobre dello scorso anno dopo una indagine, compiuta anche con intercettazioni ambientali, effettuata dai carabinieri della Compagnia di Sciacca e della stazione di Sambuca di Sicilia.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361