Accusato di rapina aggravata, assolto canicattinese

Accusato di rapina aggravata, assolto canicattinese

214 views
0
SHARE

Il Giudice per l’udienza preliminale del Tribunale di Caltanissetta, dott. Francesco Lauricella, ha assolto un canicattinese  dall’accusa di rapina aggravata.
L’uomo, in concorso con un altro canicattinese, era accusato di aver perpetrato una rapina ad un esercizio commerciale di Delia nel marzo del 2007.
In particolare i due, armati di una pistola, avrebbero intimato alla proprietaria di consegnare tutto l’incasso della giornata per poi dileguarsi a bordo di una Fiat Uno risultata rubata.
All’udienza preliminare il solo canicattinese, difeso dall’avvocato Angelo Asaro, chiedeva la definizione del processo nelle forme del rito abbreviato.
Dopo la discussione la Pubblica Accusa chiedeva irrogarsi la pena di anni sei di reclusione ed € 900,00 di multa, anche in considerazione della recidiva specifica e reiterata contestata, ma il GUP, accogliendo la tesi difensiva, ha assolto l’uomo per insufficienza di prove.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *