Catania

Accusato di omicidio, arrestato dai carabinieri

Ieri, in località di Acireale, in esecuzione dell’ ordinanza emessa dalla Procura della Repubblica presso la Corte D’Appello di Catania, personale del Commissariato di Adrano in collaborazione con la Squadra Mobile di Catania, ha proceduto, all’arresto di QUACECI Francesco classe 1994, per i reati di rissa aggravata e omicidio.

Il QUACECI Francesco, a conclusione di una complessa ed articolata attività investigativa svolta dal predetto Commissariato in collaborazione con la Squadra Mobile di Catania che consentiva di acquisire rilevanti elementi probatori, veniva riconosciuto colpevole dell’omicidio del giovane Ranno a seguito della rissa avvenuta nell’anno 2012 all’interno della villa comunale di Adrano, in occasione delle Festività del Santo Patrono.

Il predetto dovrà espiare una pena detentiva di 6 anni, 2 mesi e 7 giorni.

Dopo le formalità di rito, il QUACECI Francesco è stato associato presso l’istituto circondariale di Acireale.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top