Provincia

Acqua, “Guasto al Fanaco, sospesa fornitura a Canicattì, Casteltermini e Licata”

Girgenti Acque comunica di essere stata informata da Siciliacque S.p.A. che a seguito di un guasto riscontrato dai tecnici della Società di Sovrambito all’Acquedotto Fanaco è stata sospesa la fornitura idrica ai Comuni di Canicattì, Casteltermini e Licata.


Per tali ragioni la turnazione idrica subirà delle limitazioni, e quella prevista per i prossimi giorni degli slittamenti.

La distribuzione tornerà regolare non appena Siciliacque avrà ripristinato l’ordinaria fornitura idrica ai Comuni interessati, tenendo in considerazione che per la normalizzazione, saranno necessari dei tempi tecnici.
Sarà cura del Gestore comunicare il ripristino dell’erogazione agli Organi di Stampa nonché sul sito web della Società www.girgentiacque.com .
Girgenti Acque precisa che nel Comune di Canicattì la distribuzione idrica, seppur in maniera ridotta, è stata garantita approvvigionano il serbatoio ‘Bastianella’ tramite l’Acquedotto ‘Tre Sorgenti’ (gli altri serbatoi restano nel frattempo in accumulo).
Si rileva che l’Azienda, già nei giorni scorsi (dal 17 Febbraio c.a.), ha alimentato in maniera alternativa anche i Comuni di Campobello di Licata e Ravanusa erogando acqua proveniente dalle fonti proprie e dell’Acquedotto ‘Tre Sorgenti’ scongiurando così la sospensione della fornitura idrica in detti Comuni, che altrimenti sarebbero stati coinvolti nella sospensione idrica derivante dal guasto dell’Acquedotto Fanaco.

Loading…

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top