Acquedotto ‘Tre Sorgenti’ ancora guasto: proseguono i lavori

Redazione

Agrigento

Acquedotto ‘Tre Sorgenti’ ancora guasto: proseguono i lavori

di Redazione
Pubblicato il Gen 23, 2018
Acquedotto ‘Tre Sorgenti’ ancora guasto: proseguono i lavori

Girgenti Acque S.p.A. comunica che, in data odierna, gli operatori della Società e del Consorzio “Tre Sorgenti” hanno riscontrato, nella c/da Turboli del Comune di Santo Stefano Quisquina, una copiosa perdita idrica lungo l’acquedotto “Tre Sorgenti”, gestito dell’omonimo Consorzio Acquedottistico.

Tale guasto ha compromesso la funzionalità dell’acquedotto con il consequenziale drastico abbassamento della fornitura idrica dei Comuni alimentati per mezzo dello stesso. Al fine di effettuare l’improcrastinabile intervento manutentivo, giusta opportuna autorizzazione verbale ottenuta da parte del Consorzio Acquedottistico “Tre Sorgenti”, Girgenti Acque S.p.A. effettuerà le necessarie lavorazioni ancora una volta in via sostitutiva, sull’acquedotto tutt’ora nella gestione dell’omonimo Consorzio.

Pertanto, si provvederà ad effettuare nella tarda nottata di oggi l’interruzione dell’esercizio dell’acquedotto che verrà messo a scarico per il tratto di condotta interessato dall’intervento; consequenzialmente sarà interrotta la fornitura idrica nei Comuni di: Grotte, Racalmuto, Castrofilippo, Naro, e parzialmente nei Comuni di Campobello di Licata e Ravanusa, approvvigionati dalla Società di Sovrambito, Siciliacque S.p.A..

Si assicura che tecnici ed operatori porranno  in essere quanto possibile e necessario per ripristinare l’esercizio dell’acquedotto ‘Tre Sorgenti’.

Girgenti Acque S.p.A. per garantire a tutta l’utenza servita continuità nell’approvvigionamento idrico, oltre ad effettuare in via sostitutiva all’omonimo Consorzio acquedottistico la riparazione di una copiosa perdita idrica grazie al lavoro degli operatori di Girgenti Acque, il Gestore ha predisposto l’approvvigionamento sostitutivo di acqua potabile a mezzo autobotte, messo a disposizione di tutti gli Utenti che domani, mercoledì 24/01/2018, si recheranno ai seguenti presidi, predisposti nei Comuni interessati dalla sospensione di fornitura idrica:

  • Naro, PiazzaCrispi dalle ore 9:00 alle ore 12:00;
  • Castrofilippo, Viale Bonfiglio dalle ore 9:00 alle ore 12:00;
  • Grotte, PiazzaMarconi dalle ore 9:00 alle ore 12:00;
  • Racalmuto, Piazzadel Carmelo dalle ore 9:00 alle ore 12:00.

Come detto la sospensione dell’Acquedotto Tre Sorgenti, si è resa necessaria per consentire agli operatori di Girgenti Acque S.p.A. di eseguire con estrema urgenza, in via sostitutiva all’omonimo Consorzio, la riparazione di una copiosa perdita idrica, al fine di assicurare la regolare funzionalità dell’infrastruttura evitando inutili, e gravi, perdite di ingenti quantitativi di risorsa idrica, vista la precarietà dell’intero acquedotto.Si rileva che il ripristino della fornitura idrica nei Comuni interessati avverrà a conclusione dei lavori di riparazione eseguiti, in via sostitutiva, dagli operatori di Girgenti Acque, cui seguirà la normalizzazione  dei turni di  distribuzione che avverrà nel rispetto dei necessari tempi tecnici.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361