Catania

In aeroporto con documenti falsi: arrestato un afghano

Ancora un arresto all’aeroporto di CATANIA. Gli agenti della Polaria, durante i controlli ai passeggeri di un volo in arrivo da Istanbul, hanno fermato un cittadino afgano, Tamim Miakhail, di 19 anni, che ha esibito una carta di identita’ ed un passaporto bulgari, entrambi contraffatti. I poliziotti hanno individuato anche un fratello minore dell’arrestato, che sempre nello stesso modo tentava di attraversare la frontiera. Il 19enne, finito in manette, e’ stato condotto presso la casa circondariale di Piazza Lanza, a CATANIA, mentre il minorenne, denunciato in stato di liberta’, e’ stato affidato ad una struttura protetta etnea. Dall’1 gennaio ad oggi la Polizia di Frontiera di CATANIA, nell’ambito dei servizi di controllo, intensificati su disposizione del Questore Marcello Cardona, ha arrestato undici extracomunitari, tutti in possesso di falsi documenti validi per l’espatrio, in procinto di partire per l’estero o nel tentativo di fare clandestinamente ingresso in Italia.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top