Aggrappato alla ringhiera del ponte tenta suicidio ma lo salvano i poliziotti

Aggrappato alla ringhiera del ponte tenta suicidio ma lo salvano i poliziotti

0
SHARE
Il ponte Corleone a Palermo

Due poliziotti sono arrivati appena in tempo per scongiurare il tentativo di suicidio. Sulla ringhiera del ponte Corleone a Palermo c’era un uomo di 61 anni del quartiere Medaglie d’Oro che non appena ha visto gli agenti arrivare ha iniziato ad arrampicarsi per buttarsi di sotto. Un assistente capo della volante in pochi secondi era riuscito a bloccare l’uomo.

L’uomo ha detto agli agenti di volersi suicidare perché non accettava la separazione dalla moglie e per i gravi problemi di salute di cui soffre. Con calma i due agenti sono riusciti a farlo rasserenare. Nel frattempo è arrivata anche la figlia. I sanitari del 118 poi l’hanno trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Civico per le necessarie cure.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *