Aggredisce a calci e pugni una donna per futili motivi

Aggredisce a calci e pugni una donna per futili motivi

0
SHARE

I Carabinieri della Stazione di Militello in Val di Catania (CT) hanno arrestato STIVALA Salvatore, 35enne, del luogo, Sorvegliato Speciale di Pubblica Sicurezza, per aver violato gli obblighi della Sorveglianza per lesioni personali e ingiuria.

L’uomo, ieri pomeriggio in una via del centro cittadino, ha ingiuriato ed aggredito a calci e pugni una 29enne, dopo una discussione scaturita per futili motivi.

La donna a seguito dell’aggressione è stata trasportata e medicata al locale Pronto Soccorso dove i sanitari gli hanno riscontato delle lesioni giudicate guaribili in 5 giorni. I Carabinieri intervenuti su richiesta della stessa vittima hanno rintracciato e bloccato il 35enne mentre tentava di rientrare a casa.

L’arrestato è stato associato nel carcere di Caltagirone (CT), come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY