Aggredisce ragazza in villa: arrestato per violenza sessuale

Aggredisce ragazza in villa: arrestato per violenza sessuale

Condividi

Aggredisce una giovane donna all’interno della villa comunale e viene arrestato dai carabinieri per violenza sessuale. E’ accaduto a Palazzolo Acreide, in provincia di SIRACUSA. Agli arresti domiciliari e’ finito Carmelo Antonio Triscari, 21 anni, disoccupato. I militari, transitando nei pressi della villa comunale, hanno notato una giovane donna che, in evidente stato di agitazione, correva verso di loro. La ragazza ha raccontato ai carabinieri che, mentre faceva jogging, e’ stata aggredita alle spalle da un giovane. L’aggressore, secondo la vittima, avrebbe cercato di trascinarla in una zona appartata del parco, con l’intento di costringerla a consumare un rapporto sessuale. Ma la pronta reazione della donna lo ha costretto alla fuga. E’ stato grazie alla descrizione di alcuni passanti, che hanno dichiarato di avere notato un ragazzo allontanarsi di corsa fuori dalla villa, che gli investigatori sono riusciti ad identificare e rintracciare l’indagato. Al giovane sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *