Agguato a Palma di Montechiaro: otto pistolettate contro Leandro Onolfo

Redazione

Apertura

Agguato a Palma di Montechiaro: otto pistolettate contro Leandro Onolfo

di Redazione
Pubblicato il Giu 13, 2018
Agguato a Palma di Montechiaro: otto pistolettate contro Leandro Onolfo

Otto pistolettate calibro 45 per uccidere un 25enne, Leandro Onolfo, nato a Licata ma a tutti gli effetti di Palma di Montechiaro.

E’ accaduto stasera in via Quasimodo, centro della Città del Gattopardo.

Su quanto avvenuto si sa ben poco e si hanno notizie incerte e frammentarie.

La dinamica dei fatti e, soprattutto, il perché dell’agguato sono al vaglio dei poliziotti del Commissariato di Palma di Montechiaro che hanno già effettuato i rilievi del caso repertando, tra l’altro, otto bossoli.

Il giovane ferito in serata è stato sottoposto a delicato intervento chirurgico dai medici dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata dove è stato trasportato subito dopo la sparatoria.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04