Agrigentina manifesta da sola a Roma contro vitalizio politici: “Fitusi, denunciatemi pure!” (Vd)

Redazione

Apertura

Agrigentina manifesta da sola a Roma contro vitalizio politici: “Fitusi, denunciatemi pure!” (Vd)

di Redazione
Pubblicato il Set 18, 2017
Agrigentina manifesta da sola a Roma contro vitalizio politici: “Fitusi, denunciatemi pure!” (Vd)

Una imprenditrice di Camastra, Emilia Clementi, trapiantata a Roma per lavoro, ieri, “armata” di megafono e di tanto coraggio, ha voluto manifestare il suo disappunto, a piazza Montecitorio, a Roma, dopo che, proprio ieri, è scattato il diritto al vitalizio per i parlamentari di questa legislatura, vitalizio che consentirà agli stessi di poter usufruire, appena compiuti 65 anni, di una pensione di 1.000 euro netti al mese. Emilia Clementi è titolare di un centro estetico aperto con tanti sacrifici a Roma. 
“Sono una piccola imprenditrice, ho un centro estetico e oggi ho strappato la cartella dell’Inps– urla nel suo video social- voglio sapere quanti contributi hanno versato i politici italiani in questi 4 anni, tanto da maturare mille euro di pensione a vita. Vergogna, fitusi politici!”. 
Da ieri 608 parlamentari avranno diritto a una pensione di circa 1000 euro che potranno incassare, se non saranno rieletti, a 65 anni. “Denunciatemi, ma io vi denuncerò per queste pensioni, organizzeremo una grande manifestazione. Fate come me , chiudete le attività e venite come me a gridare a Roma. Basta stare fermi, dobbiamo lottare”.
Il suo video ha fatto in poche ore  oltre 4 milioni di visualizzazioni ed è diventato un incredibile tam tam su Messanger in ogni angolo d’Italia.

 

 
mi-piace


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361