Agrigentino morto in autostrada: rinviati a giudizio 3 dirigenti Cas

Redazione

Agrigento

Agrigentino morto in autostrada: rinviati a giudizio 3 dirigenti Cas

di Redazione
Pubblicato il Nov 25, 2015

Tre dirigenti del Cas, il consorzio autostradale siciliano, sono stati rinviati a giudizio dal gup del Tribunale di Messina per la vicenda riguardante la morte di un agrigentino avvenuta, per incidente stradale, nel 2014. L’uomo, Giuseppe Rizzo Pinna, ingegnere, morì a 69 anni a seguito di uno scontro avvenuto lungo l’autostrada Catania-Messina e la moglie rimase ferita. Il procedimento dovrà stabilire eventuali responsabilità circa le condizioni di sicurezza del tratto dove avvenne il tragico incidente.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361