Agrigento

Agrigento, 3 arresti della Polizia: preso rapinatore di via Empedocle

di Redazione
Pubblicato il Gen 29, 2016

Nella giornata del 28 gennaio 2016, personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto, ATTOUI Ahmed, classe 1993 e BEN MANSOUR Hssin, classe 1982, entrambi tunisini in quanto responsabili del reato reingresso illegale nel territorio nazionale. I due soggetti, sebbene destinatari di un provvedimento di espulsione, facevano rientro nel territorio dello Stato prima del termine senza  l’autorizzazione del Ministero dell’Interno, attraverso la frontiera marittima di Lampedusa ove giungevano il 26 gennaio u.s. I predetti, dopo le formalità venivano trattenuti nelle celle di sicurezza di questa Questura. Inoltre, personale dell’U.P.G.S.P. “Squadra Volante” sottoponeva a fermo di indiziato di delitto DAOURA Rochdi, classe 1989, tunisino, poiché resosi responsabile della rapina perpetrata nella serata del 24.01.2016, in questa Via Empedocle, in danno di un giovane agrigentino. L’immigrato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale “Petrusa” di Agrigento a disposizione dell’ A.G.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361