Agrigento, 606 buoni pasto per i meno abbienti

Agrigento, 606 buoni pasto per i meno abbienti

0
SHARE
Il sindaco di Agrigento Lillo Firetto

Ad Agrigento l’ amministrazione comunale ha istituito, con apposita delibera, il buono spesa per i cittadini meno abbienti. Si tratta di 606 buoni pasto per l’acquisto di beni primari quali gli alimenti. Il nuovo servizio è finanziato in prima battuta con 30 mila euro.

Il Comune redigerà un elenco di negozi e supermercati della città che aderiscono all’ iniziativa, e un elenco di cittadini aventi diritto al buono, da 50 euro ciascuno. Il sindaco, Lillo Firetto, commenta : “Nel Sud Italia come nel resto del Paese si sono tristemente allargate le fasce di povertà. Occorre lanciare un efficace assalto alla povertà con noi istituzioni locali, volontari, organismi intermedi, quindi una fitta rete di solidarietà che si muova stabilmente fuori dalle ricorrenze”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY