Agrigento, accoltellò amministratore di condominio, pena ridotta

Agrigento, accoltellò amministratore di condominio, pena ridotta

0
SHARE
Toghe Tribunale

Aveva accoltellato un amministratore di condominio ed era stato condannato a 4 anni e 10 mesi. Ora arriva il verdetto della Corte d’Appello di Palermo, dopo il rinvio della Cassazione, che sconta la pena all’agrigentino Angelo Spataro, 70 anni, riducendola a 3 anni. Spataro era stato arrestato nel 2009 con l’accusa di aver accoltellato un’amministratore di codominio che aveva provveduto al pignoramento, nei confronti dell’anziano, di una somma di 100 euro per questioni legate ad una bolletta idrica che non avrebbe pagato.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY