Agrigento, accusato di furto: revocati gli arresti domiciliari

Redazione

Agrigento

Agrigento, accusato di furto: revocati gli arresti domiciliari

di Redazione
Pubblicato il Feb 12, 2016
Agrigento, accusato di furto: revocati gli arresti domiciliari

Accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Maria Calcara, il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Agrigento ha revocato la misura cautelare degli arresti domiciliari a carico di Horri Wissem, originario della Tunisia e residente ad Agrigento, indagato per furto con destrezza. L’ avvocato Calcara ha ottenuto la revoca in ragione della giovane età del proprio assistito, del suo stato di incensurato, e della sua richiesta di patteggiamento. Non ricorrendo più le esigenze cautelari, pertanto, Horri Wisssem è stato liberato.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361