Agrigento, anche John Elkann e Lavinia Borromeo al Google Camp 2015; i...

Agrigento, anche John Elkann e Lavinia Borromeo al Google Camp 2015; i potenti incantati dalla Valle dei templi (video)

0
SHARE
Il sindaco Firetto con Eric Emerson Schmidt e Larry Page che stringe la mano

Il sindaco Firetto con Eric Emerson Schmidt e Larry Page che stringe la mano
Il sindaco Firetto con Eric Emerson Schmidt e Larry Page che stringe la mano
Incantevole Valle dei templi per una incantevole notte delle stelle, per pochi intimi, con cena di altissimo profilo davanti il tempio della Concordia. Agrigento viene celebrata così dai fondatori di Google, Sergey Brin e Larry Page, che proprio nella città tanto cara a Pindaro hanno voluto organizzare l’evento pagando 100 mila euro per “l’affitto” della memorabile location. Tra arrivi confermati e forfait dell’ultim’ora (era prevista la partecipazione di Giorgio Armani, Arianna Huffington, Alicia Keys, David Beckham, la regina di Giordania, Rānia al-Yāsīn , seduti a due passi delle colonne doriche c’erano i massimi vertici mondiali della finanza, internet e dell’hi-tech, Kayvon Beykpour, fondatore di Periscope, Bill Gates, fondatore e presidente onorario di Microsoft, ovvero l’uomo più ricco del mondo, il miliardario l’americano Barry Diller, proprietario, dei marchi Expedia.com e TripAdvisor. Insieme a loro anche Diane von Furstenberg, John Elkann residente della Fiat Chrysler Automobiles, della Exor S.p.A., della Giovanni Agnelli e C., di Italiana Editrice e di Cushman & Wakefield. e la moglie Lavinia Borromeo, John Legend, Jovanotti, Andrea Bocelli. Questi ultimi hanno intrattenuto gli illustri ospiti con celebri brani musicali e laloro bravura. Delle autorità locali, a fare gli onori di casa, il prefetto di Agrigento, Nicola Diomede e il sindaco della città dei templi, Calogero Firetto e il questore Mario Finocchiaro e le loro famiglie. Menù rigorosamente siciliano e con prodotti siciliani: insalata di pomodoro e cipolla; verdure di stagione alla griglia; riso alle verdure; formaggio e pane grattato; lasagnette; pescato del giorno: insalata Pantesca di olive capperi, patate e pomodori; formaggi siciliani. Due i vini per la serata: vino rosso Feudo Maccari Saia del 2012 e vino bianco Archi neri Doc del 2014 dell’azienda Pietradolce. Dessert: crostata di frutta fresca, accompagnata dal passito di Pantelleria.
Tempio della Concordia   durante il banchetto di Google
Tempio della Concordia durante il banchetto di Google
Il Tempio della Concordia come appariva stasera
Il Tempio della Concordia come appariva stasera

Scenario indimenticabile per una cena indimenticabile: il tempio della Concordia come viene mostrato dalle foto di Diego Romeo. Raggiante il sindaco di Agrigento Firetto che commenta: “Gli illustri ospiti sono rimasti incantati. La Valle dei templi ieri sera era magnifica. Ripartiamo dalle bellezze che possediamo e che esportiamo in tutto il mondo”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *