Agrigento, una “App” per segnalare disservizi

Agrigento, una “App” per segnalare disservizi

505 views
0
SHARE
Il consigliere Marcella Carlisi

I Consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle Marcella Carlisi e Rita Monella, esprimono soddisfazione per l’approvazione all’unanimità, di un’altra mozione presentata dagli stessi Consiglieri pentastellati, nell’ultima seduta di Consiglio comunale, riguardante la possibilità di utilizzare delle “App” per il dialogo fra cittadino e Comune su eventuali disservizi.

Buche, cassonetti della spazzatura stracolmi, atti di vandalismo, illuminazioni stradali mal funzionanti, arredi urbani danneggiati, sporcizia o abbandono di rifiuti, pericoli generali per la pubblica incolumità, inosservanze del codice stradale, tutto – dicono i Consiglieri Carlisi e Monella – potrebbe essere prontamente segnalato al Comune, attraverso le nuove tecnologie.

Esistono diverse applicazioni a pagamento per il Comune che facilitano la gestione delle segnalazioni; ma ne esistono anche gratuite come “decoro urbano” che consente le segnalazioni, il trattamento dell’informazione e la risoluzione dei problemi che può essere anche comunicata sui social network.

Attraverso un numero con utenza “whatsapp”, si potrebbe comunicare prontamente ogni disservizio all’Amministrazione comunale, senza tralasciare, in ogni caso, una linea di telefonia fissa per le comunicazioni col cittadino.

Dopo l’unanime accoglimento in Consiglio comunale, concludono i consiglieri che ribadiscono che il Movimento 5 Stelle è forza di opposizione ma anche di proposta, si auspica adesso una pronta attuazione di quanto contenuto nella mozione, da parte dell’Amministrazione attiva.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *