Agrigento, aree stoccaggio rifiuti, scelte sbagliate: Mareamico chiede revoca ordinanza (ft e vd)

Redazione

Agrigento

Agrigento, aree stoccaggio rifiuti, scelte sbagliate: Mareamico chiede revoca ordinanza (ft e vd)

di Redazione
Pubblicato il Dic 11, 2017
Agrigento, aree stoccaggio rifiuti, scelte sbagliate: Mareamico chiede revoca ordinanza (ft e vd)

Lo scorso mese il comune di Agrigento ha provveduto ad individuare due aree per lo stoccaggio della frazione secca della raccolta differenziata; la prima nel centro storico del Villaggio Mosè dentro un’area sportiva (il vecchio campo di calcio) a pochissimi metri dalle civili abitazioni.

L’area in questione era già stata individuata anche nel piano di protezione civile, come area di accoglienza durante gli eventi calamitosi. L’altra area individuata è quella di Fondacazzo nel parcheggio del Parco dell’Addolorata.

Per ambedue le aree non vi è traccia di alcuna autorizzazione – e non potrebbe essere altrimenti – vista la dissennata scelta fatta.

Mareamico chiede la revoca urgente dell’ordinanza in questione.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04