Agrigento

Agrigento, arma non dichiarata legalmente: condannato imprenditore agricolo

di Redazione
Pubblicato il Dic 11, 2015

Un imprenditore agricolo, G.C., è stato condannato dal giudice monocratico del Tribunale di Agrigento. L’uomo, incensurato, ha avuto una condannata a 8 mesi per la detenzione di un’arma non dichiarata legalmente. Il sostituto procuratore della Repubblica Andrea Maggioni aveva chiesto, nella sua requisitoria, la condanna ad anni uno di reclusione.

L’imputato è difeso di fiducia dagli avvocati Marco Padùla e Daniele Re, i quali hanno annunciato che ricorreranno in appello dopo aver preso atto dei motivi della sentenza.

 

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361