Agrigento, aveva “vasi” antichi in casa: condannato aragonese

Agrigento, aveva “vasi” antichi in casa: condannato aragonese

636 views
0
SHARE
Tribunale di Agrigento

Un uomo di Aragona è stato condannato, nei giorni, scorsi dal giudice monocratico del Tribunale di Agrigeto, a 2 anni di reclusione per ricettazione di beni archeologici. L’uomo aveva in casa alcuni vasi di epoca romana-bizantina. La difesa dell’uomo, rappresentata dall’avv. Antonio Alaimo, ha spiegato che gli oggetti non erano “frutto” di furti ma non ha potuto evitare la condanna.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *