Agrigento

Agrigento, blitz Duty Free, funzionario Agenzia Entrate resta ai domiciliari

di Redazione
Pubblicato il Dic 23, 2015
Agrigento, blitz Duty Free, funzionario Agenzia Entrate resta ai domiciliari

Istanze della difesa rigettate e conferma della misura già applicata. Resta agli arresti domiciliari il funzionario dell’Agenzia dell Entrate di Agrigento, Filippo Ciaravella, 63 anni, coinvolto nell’inchiesta denominata “Duty Free”.
La decisione è del Gip Francesco Provenzano che ha respinto la richiesta di attenuazione o revoca della misura applicata nei confronti del funzionario, richiesta fatta dall’avvocato difensore Olindo Di Francesco, subito dopo l’interrogatorio di garanzia.
Ciaravella è accusato di abuso di ufficio e falso.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361