Agrigento, caccia grossa della “Mobile”: donna arrestata, sequestro di droga e fucile

Agrigento, caccia grossa della “Mobile”: donna arrestata, sequestro di droga e fucile

2.008 views
0
SHARE
Le armi sequestrate dalla Mobile

La droga sequestrata dalla Mobile di Agrigento
La droga sequestrata dalla Mobile di Agrigento

La Polizia di Stato, la scorsa settimana ha effettuato una vasta operazione finalizzata alla prevenzione e la repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope ed armi.

Personale della Squadra Mobile di Agrigento, diretta da Giovanni Minardi, procedeva all’arresto in flagranza di reato di Luigina Iacono, di 28 anni, nella cui abitazione di contrada “Baracca Santa Lucia”, rinveniva all’interno di due rispettivi barattoli del peso complessivo di g. 343,9, della sostanza polverosa di colore bianco, che al narcotest, effettuato da personale del locale gabinetto provinciale Polizia scientifica, risultava ketamina.

Si rinveniva, inoltre, all’interno del cestello della  lavatrice, posta nel locale cucina, occultato da un cuscino e avvolta in un lenzuolo, un barattolo contenente della polvere bianca sfusa, del peso lordo circa 90 grammi, successivamente risultata ketamina, nonché due sacchetti di plastica trasparente del peso rispettivamente di gr. 57,5 di sostanza di colore bianco, poi risultata ketamina al narco test; la polvere bianca contenuta all’interno del secondo sacchetto in plastica trasparente, del peso di gr. 12.06, risultava cocaina. Ancora, si rinveniva un sacchetto in plastica di colore trasparente con cinque involucri contenente sostanza di colore bianco, per un totale di g. 55; tale sostanza è risultata positiva al narco test come cocaina. Veniva rinvenuto e sequestrato anche un bilancino di precisione.

Il giorno successivo, proseguendo nelle indagini, il personale della Squadra mobile, a seguito di opportuni servizi di P.G. durante un’accurata perquisizione in c.da Monserrato Zunica rinveniva, con l’ausilio dei militari della Guardia di Finanza, diretta da Stilian Cortese e del cane Urlo,  quarantanove pastiglie di ketamina, un bilancino di precisione, due dosi di hashish, ed una dose di cocaina.

Detta attività permetteva di deferire all’Autorità Giudiziaria M. A. 48 anni  e V.F. 31 anni, entrambi pluripregiudicati.

Nel corso della perquisizione, veniva rinvenuto e sequestrato, a carico di ignoti, un fucile con matricola abrasa.

Nel corso dell’attività sono state effettuate diverse perquisizioni anche a carico di alcuni pluripregiudicati agrigentini e calabresi, sorpresi nella zona agrigentina.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *