Agrigento, candidato sindaco Marcolin: “Punire chi lucra su disperazione immigrati”

Agrigento, candidato sindaco Marcolin: “Punire chi lucra su disperazione immigrati”

97 views
0
SHARE
Marco Marcolin

“La strage di immigrati avvenuta nel Mediterraneo necessita di un’immediata risposta da parte del governo Renzi e dell’Unione europea. È inaccettabile assistere impassibili alla morte di persone disperate che rischiano la vita per venire nel nostro Paese in cerca di un lavoro che purtroppo non troveranno. Ad Agrigento intendiamo spezzare il filo che lega l’arrivo di questi disperati ai guadagni delle cooperative rosse e intraprendere una stretta collaborazione fra il comune e la Caritas allo scopo di accogliere e gestire chi scappa da una guerra. Quello che sta accadendo in mare e sui nostri territori è indegno di un paese civile. Bisogna interrompere immediatamente questa tratta di esseri umani e punire i delinquenti che lucrano sul dolore e sulla disperazione delle persone”.

Lo scrive in una nota il candidato sindaco di Agrigento di Noi con Salvini, Marco Marcolin.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *