Agrigento, chiesta perizia su Veronica Panarello per affidamento figlio di 4 anni

Agrigento, chiesta perizia su Veronica Panarello per affidamento figlio di 4 anni

0
SHARE

Chiesta perizia su Veronica Panarello, in vista dell’udienza per decidere sull’affidamento del fratellino di Loris Stival, che avrà luogo il 21 aprile 2015 presso il Tribunale per i minori di Catania.  E’ quanto riporta il sito urbanpost.it. che scrive anche come il figlio più piccolo di Veronica Panarello ha 4 anni e lo scorso 3 marzo, su disposizione del Tribunale per i minori di Catania, è stato affidato in via provvisoria al padre, Davide Stival, che anche nel corso degli ultimi colloqui con la moglie ha rifiutatocategoricamente di farle incontrare il bambino.

Un duro colpo, questo, per la 26enne in carcere dall’8 dicembre 2014 con l’accusa di aver ucciso il piccolo Loris, sempre più provata dalla detenzione e disperata perché impossibilitata – nonostante le sue plurime richieste – a incontrare l’unico figlio rimastole. Ora sarà la perizia disposta dal Tribunale e affidata al dottor Gugliotta a giudicare le effettive capacità genitoriali della donna.

Pertanto Francesco Villardita, avvocato difensore di Veronica, in vista dell’udienzadel Tribunale dei minori di Catania fissata per il 21 aprile prossimo per decidere sull’affidamento del fratello minore di Loris Stival, ha dichiarato: “Ci costituiremo con delle memorie e ci riserviamo di nominare il nostro consulente affinché assista alla perizia sulla capacità genitoriale della signora, in corso di udienza”. “Contro il provvedimento di affidamento ci opporremo naturalmente con tutti i mezzi a nostra disposizione”, ha poi aggiunto Villardita.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY