Agrigento, Civiltà (FI): “Il futuro governo regionale assuma come priorità la statale 189”

Redazione

Agrigento

Agrigento, Civiltà (FI): “Il futuro governo regionale assuma come priorità la statale 189”

di Redazione
Pubblicato il Set 2, 2017
Agrigento, Civiltà (FI): “Il futuro governo regionale assuma come priorità la statale 189”

Il capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Agrigento, Giovanni Civiltà, ritiene opportuno e utile rivolgere un appello alle coalizioni e ai candidati a presidente della Regione affinchè nella eventuale agenda di governo, e quindi nel programma amministrativo, sia inserito il tanto atteso recupero a sicurezza e a transito integrale della strada statale 189 Agrigento – Palermo. Giovanni Civiltà afferma: “Ormai da tempo tanti agrigentini e non solo, soprattutto pendolari, sono costretti a subire enormi disagi e pericoli a causa dei perduranti ritardi nella conclusione dei cantieri in corso lungo la statale 189 tra Palermo e Agrigento. La mancanza dei finanziamenti necessari per concludere i progetti di ultimazione dell’intera opera da Palermo ad Agrigento, e i conseguenti licenziamenti di manodopera, sono problemi da assumere come priorità nel futuro governo della Regione, a fronte anche dei tanto sbandierati Patti per il Sud e per la Sicilia, con piogge di milionate di euro al momento solo sulla carta, tra annunci e proclami. Bisogna ripristinare le risorse finanziarie necessarie intervenendo, inoltre, sull’Anas affinchè si consenta il completamento dell’asse stradale in tempi rapidi, evitando ulteriori disagi e mortificazioni per la comunità locale, già penalizzata dalla carenza di adeguate strutture infrastrutturali nonché da un’offerta di mobilità sempre più precaria” – conclude Giovanni Civiltà.


Dal Web


  • Agrigento

    M5S, stasera i nomi dei candidati al Parlamento: chi corre in provincia di Agrigento

    Pubblicato il 21 01 2018

    Erano tre le preferenze che ciascun iscritto poteva esprimere nei confronti di un candidato. Un sistema sicuramente innovativo nel panorama democratico italiano che - però - ha presentato anche alcune problematiche “tecniche”: soprattutto nelle prime ore di mercoledì - primo giorno di votazion..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    Porto Empedocle, secondo giorno di sciopero degli operatori ecologici

    Pubblicato il 21 01 2018

    Niente raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle per il secondo giorno di fila: non c’è stata la fumata bianca dopo l’incontro - avvenuto nella mattinata di ieri - tra il primo cittadino Ida Carmina e i lavoratori che protestano per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Secondo giorno di sciope..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361